News generica

SOGGIORNI TERMALI 2014

Raccolta domande soggiorni termali ( vedi avviso )

FONDO NAZIONALE PER IL SOSTEGNO ALL'ACCESSO ALLE ABITAZIONI IN LOCAZIONE

Bando di concorso anno 2014 – per l’assegnazione di Contributi ad integrazione dei canoni di locazione per le abitazioni ai sensi dell’art.11 della legge 9 dicembre 1998 n.431
 

 

T. A .S. I.

Versamento 1° rata anno 2014
Visto l'art. 1, commi da 639 a 714, della legge 27 dicembre 2013 n. 147 (legge di stabilità 2014) che istituisce e disciplina l'imposta unica comunale (IUC);
  
>> CLICCA PER SCARICARE IL DOCUMENTO  T. A .S. I. TRIBUTO SUI SERVIZI INDIVISIBILI

 

TASSA SUI RIFIUTI

IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO TRIBUTI
Visto l'art. 1, commi da 639 a 714, della legge 27 dicembre 2013 n. 147 (legge di stabilità 2014) che istituisce e disciplina l'imposta unica comunale (IUC);
Visto il decreto legge 6 marzo 2014 n. 16, convertito con legge 2 maggio 2014 n. 68;
 
INFORMA CHE
Per la tassa sui rifiuti relativa all’anno 2014 (TARI) sarà inviato un apposito avviso al domicilio del contribuente. In tale occasione verranno comunicate le scadenze delle rate stabilite con regolamento con allegati i modelli di versamento precompilati.
 
MODALITA’ DI VERSAMENTO
Il contribuente ha facoltà di effettuare il versamento tramite:
modello F24
bollettino di conto corrente postale al quale si applicano le disposizioni di cui all’art. 17 del D.Lgs. 9 luglio 1997, n. 241, in quanto compilabile.

CODICE TARI PER IL VERSAMENTO CON MODELLO F24

 DESCRIZIONE CODICE TRIBUTO
 TARI – Tassa sui rifiuti art. 1, c. 639, L. n. 147/2013  3944
CODICE CATASTALE DEL COMUNE PER IL VERSAMENTO  H772

 Per ulteriori informazioni rivolgersi all’ufficio tributi nelle ore di apertura o telefonando al numero 0863 86336 int.3

I.M.U. VERSAMENTO PRIMA RATA 2014

Si ricorda che il 16 GIUGNO 2014 è il termine ultimo per effettuare il pagamento della prima rata dell'imposta municipale propria (I.M.U.).

Il versamento della prima rata va effettuato in misura pari al 50% dell’imposta calcolata sulla base delle aliquote e delle detrazioni dei dodici mesi dell’anno precedente, la seconda rata dovrà essere eseguita, a saldo dell’imposta dovuta per l’intero anno, con eventuale conguaglio sulla prima rata e versata in base alle aliquote approvate dal Consiglio Comunale per l’anno 2014.
 

>> Clicca per scaricare il documento

ALIQUOTA 2013 ADDIZIONALE COMUNALE ALL’IRPEF = 4 PER MILLE (ALIQUOTA UNICA)

ALIQUOTE 2013 I.M.U.:

4 per mille per abitazioni principali (non oggetto di esclusione)

2 per mille per fabbricati rurali ad uso strumentale

10,6 per mille per gli immobili ad uso produttivo classificati nel gruppo catastale D1

7,6 per mille per tutti gli altri cespiti imponibili

Detrazioni per abitazione principale: € 200,00 + € 50,00 per ogni figlio di età non superiore a 26 anni, ai sensi di legge

AVVISO

SI PORTA A CONOSCENZA DEI CITTADINI CHE IL CONSIGLIO COMUNALE, CON DELIBERA n. 31 del 28/11/2013 DI RECEPIMENTO ART. 2 BIS COMMA 1 DEL D.L. 102/2013, CONVERTITO IN LEGGE 124/2013, HA DATO LA POSSIBILITA’
- AI FINI DELL’APPLICAZIONE DELL’I.M.U. -
DI EQUIPARARE ALL’ABITAZIONE PRINCIPALE LE UNITA’ IMMOBILIARI CONCESSE IN COMODATO D’USO GRATUITO AI PARENTI IN LINEA RETTA ENTRO IL PRIMO GRADO (genitore/figlio - figlio/genitore) CHE LE UTILIZZANO COME ABITAZIONE PRINCIPALE.
TALE AGEVOLAZIONE E’ CONSENTITA LIMITATAMENTE ALLA SECONDA RATA E PUO’ ESSERE APPLICATA AD UNA SOLA UNITA’ IMMOBILIARE.

I REQUISITI PER L’APPLICAZIONE DELL’AGEVOLAZIONE SONO I SEGUENTI:

1. RENDITA CATASTALE DELL’IMMOBILE NON SUPERIORE AD
€ 300,00 (trecento/00)

2. I.S.E.E. NON SUPERIORE AD € 12.000,00 (dodicimila/00)

3. RESIDENZA ANAGRAFICA ALLA DATA DEL 30/10/2013

PER USUFRUIRE DELL’AGEVOLAZIONE OCCORRE PRESENTARE DOMANDA CON ALLEGATI CERTIFICATI CATASTALI E CERTIFICAZIONE I.S.E.E.

(L’ufficio Tributi e l’ufficio Tecnico dell’Ente sono a disposizione dei cittadini per ogni chiarimento in merito)

IL SINDACO
Avv. Quirino D’Orazio

FORNITURA GRATUITA E SEMIGRATUITA LIBRI DI TESTO

Sono aperti i termini per la presentazione delle domande relative al rimborso dei libri di testo per le scuole medie e superiori.

Requisiti essenziali per la presentazione delle domande sono:

  • Dichiarazione  ISEE 2012 non superiore ad € 10.632,93
  • Residenza nel Comune di San Benedetto dei Marsi.

 LEGGI TUTTO

LOTTERIA DI BENEFICENZA DEL 25.8.2013

NUMERI VINCENTI DELLA LOTTERIA DI BENEFICENZA CHE SI E’ TENUTA IL 25.8.2013:

- N. 6977       PRIMO PREMIO

- N. 449        SECONDO PREMIO

- N. 9278      TERZO PREMIO

 

 

L'evoluzione demografica comunale

 Popolazione comunale ai Censimenti dal 1951 al 2001


Popolazione comunale dal 1988 al 2009